Home > Ticino e Regioni > Luganese

Un'autostrada lunga mezzo secolo

24.11.2017 - aggiornato: 24.11.2017 - 15:47

(LE FOTO) Era il 24 novembre 1967 quando venne inaugurato il tratto dell’A2 tra Mendrisio e Grancia. Quel lotto di 13 chilometri fu uno dei primi a essere completato.

Il cantiere sul Ponte Diga di Melide nel 1962

© Archivio storico Città di Lugano

L'autostrada Melide-Bissone qualche mese dopo l'apertura.

© Archivio storico Città di Lugano

L'autostrada Melide-Bissone qualche mese dopo l'apertura.

© Archivio storico Città di Lugano

L'autostrada Melide-Bissone qualche mese dopo l'apertura.

© Archivio storico Città di Lugano

Sfoglia la gallery

 

A mezzogiorno in punto, il 24 novembre del 1967, il nord e il sud dell’Europa diventarono più vicini, passando per il Ticino. Oggi infatti compie mezzo secolo il tratto dell’autostrada tra Mendrisio e Grancia, uno dei primi che furono completati nel nostro Cantone, con due mesi d’anticipo rispetto al cronoprogramma, benché fosse uno dei più impegnativi, vista la necessità di costruire il tunnel del San Salvatore e di attraversare il lago Ceresio lungo il Ponte Diga (che esisteva già comunque), oltre alle opere per l’attraversamento del pendio del Monte Generoso tra Mendrisio e Melano; con i cinque viadotti del Campaccio, delle Cantine di Capolago, di Calchera, del Castellaccio e del Lenaccio: un insieme di manufatti lungo oltre 1.000 metri e situato in una zona critica dal punto di vista geotecnico.

Oggi come allora era un venerdì e furono il consigliere di Stato Argante Righetti, direttore del Dipartimento delle pubbliche costruzioni, e gli ingegneri Renato Colombi, Glauco Nolli e Francesco Balli ad avere il privilegio di aprire al traffico il nuovo nastro d’asfalto di 13 chilometri, che costò 260 milioni di franchi dell’epoca: una media di 20 milioni  di franchi al chilometro.

Tanto si dovette investire dunque per eliminare lo strettissimo collo di bottiglia della Cantonale tra Paradiso e Melide, passando per la forca di S. Martino, un’arteria nota per la sua tortuosità e la sua pericolosità, oggi come allora. Il tratto dell’A2 tra Mendrisio e Chiasso fu invece inaugurato alla vigilia di Natale dell’anno precedente e costò sicuramente meno, visto che la media tra Grancia e Chiasso fu di 16 milioni al chilometro. All’epoca comunque lo svincolo di Lugano Sud non esisteva ancora e dunque da nord si imboccava quasi direttamente la galleria di Grancia. Da sud invece, all’inizio, si giungeva a Melide e bisognava comunque uscire dall’autostrada per passare sulla strada cantonale, in quanto nel Pian Scairolo non erano stati costruiti ancora tutti gli allacciamenti.

Leggi il nostro approfondimento sul GdP di oggi

 

Luganese

Vedeggio-Cassarate chiusa per verifiche

La galleria che collega Vezia a Canobbio non sarà transitabile la sera di lunedì 11 dicembre, dalle 21 alle 24 per questioni tecniche.

Luganese

Divertimento per tutti i gusti a MelideICE

La Piazza di Melide torna ad animare le festività. Ghiaccio, eventi e molte novità dal 24 novembre al 7 gennaio, con la possibilità di pattinare dal …

Luganese

S. Abbondio in... Eurovisione

La RSI trasmetterà in diretta nel Continente la Messa della mattina di Natale. Il presidente del Consiglio parrocchiale, Americo Bottani: «Una vetrina …

Luganese

La Cattedrale in mano ai bambini

(LE FOTO) Quasi 600 bambini hanno riempito l'edificio inaugurato a metà ottobre dopo i restauri in occasione del pomeriggio organizzato dall'Oratorio di Lugano …

Luganese

La maglia nro 8 dell'AS Sessa a Cassis

Il neoconsigliere federale, l'ottavo ministro ticinese (da qui il numero sulla maglia), è stato omaggiato dal presidente del Club malcantonese Ferruccio Beti. …

Luganese

"L'orgoglio di essere sempre se stessi"

(LE FOTO) Parola di Ferruccio Piffaretti, direttore del Cinema Iride che, al traguardo dei 30 anni, ha conservato la sua coerenza storica senza voltar le spalle al progresso. …

Luganese

In Municipio, un assaggio del "cibo del futuro"

Dal 1. maggio in Svizzera è possibile la vendita di insetti a scopo alimentare. Tanti gli scettici, ma i municipali di Lugano hanno dato un assaggio a questo "fanta …

Luganese

Per il CSCS 5 anni con lustro

Era il 31 agosto del 2012 quando Alain Berset tagliò il nastro della nuova sede a Cornaredo, che con il trasloco in Città ha compiuto un ulteriore salto di qualit …

Luganese

Auto della Posta prende fuoco

(LE FOTO) È successo sulla strada cantonale a Mezzovico. Il conducente, accortosi di quanto stava accadendo, è riuscito a mettersi in salvo per tempo.

Luganese

A Lugano con il camper: ora si può

(LE FOTO) Inaugurata oggi, lunedì, l'area di sosta da otto posti nell'ex parcheggio del Parco Tassino.

Luganese

Un'altra centenaria a Paradiso

Con la signora Pierina Tomasini ad oggi sono 4 i centenari presenti alla CpA di Paradiso.

Luganese

Cucciolata ticinese di cani guida

Si tratta dei primi cuccioli della fondazione romanda nati in Ticino. I 9 cuccioli di Golden retriever sono nati a luglio e sono destinati a diventare cani guida per ciechi.

Luganese

La fattoria Alma diventa cosmopolita

Dal 23 luglio al 5 agosto l’azienda di Breno ospita 6 giovani volontari provenienti da diversi Paesi. Si tratta di un progetto sociale promosso dal Servizio civile …

Luganese

Asilo a Molino Nuovo: si parte

(LE FOTO) Pubblicata la domanda di costruzione della scuola dell'infanzia. Stimato un costo di 13,7 milioni. Previsto anche il riordino dei campi rionali e dello …

Luganese

Lugano, smaltimento acque sussidiato

In arrivo un credito di 884mila franchi dal Cantone. "Lo smaltimento delle acque - si rileva - deve essere periodicamente aggiornato". La parola al Gran …

Luganese

A Lugano emerge una... cannuccia!

È finalmente apparsa la grande mascotte del LongLake festival, alta ben 7 metri.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_concorso_presepi_2017.jpg

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg