Home > Ticino e Regioni > Mendrisiotto

Doveva essere "il colpo della vita"

27.02.2018 - aggiornato: 27.02.2018 - 20:12

(LE FOTO) Nuovi dettagli dopo l'arresto a Chiasso e nella vicina Penisola di 12 persone che avevano studiato a fondo il colpo ai caveaux della Loomis in via Motta.

© Carabinieri di Foggia
© Carabinieri di Foggia
© Carabinieri di Foggia
© Carabinieri di Foggia
© Carabinieri di Foggia

Sfoglia la gallery

 

di Andrea Finessi

 

“Operazione Ocean’s Twelve”, come il noto film sul furto in un casinò, così il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Cerignola aveva denominato l’inchiesta legata alla “banda cerignolana”, la quale era solita citare proprio la pellicola con Goerge Clooney, come si è scoperto durante le intercettazioni del gruppo criminale.

Una banda che era monitorata da tempo, almeno da ottobre, in seguito a diversi crimini già commessi dai suoi componenti legati alla “Società Foggiana", secondo quanto reso noto proprio dai Carabinieri. Un’asticella che si alzava sempre di più, come dimostra l’ambizioso obiettivo del colpo fermato dalle forze dell’ordine domenica notte: un bottino da 50 milioni di euro che sarebbe stato “investito” nella criminalità.

Il colpo era stato programmato in novembre, dopo vari sopralluoghi a simili depositi anche in Francia, ma era stato scelto il deposito a Chiasso perché ritenuto ottimale per varie ragioni. Da allora sono stati continui i sopralluoghi eseguiti con diverse auto rubate e da persone diverse, le quali sono state viste utilizzare sofisticata strumentazione per captare la frequenza dell’allarme dello stabile, in modo da poter sfruttare il jammer acquistato per 40mila euro.

I Carabinieri, una volta avuto in chiaro cosa stesse accadendo, hanno allarmato la Polizia elvetica, che ha proseguito il monitoraggio e con cui si sono tenuti costantemente in contatto anche durante le delicate fasi che hanno preceduto l’arresto. I militari hanno dunque dato il loro via libera ad agire per l’arresto della banda che era già entrata in azione presso il caveau, iniziando a scavare con la carotatrice e attivando il jammer che inibiva anche le comunicazioni della Polizia. A quel punto le forze svizzere hanno circondato i componenti della banda per fermarli.

Cinque uomini sono stati arrestati immediatamente, altri cinque invece sono riusciti a fuggire, cercando di fare ritorno presso un Bed & breakfast di Abbiategrasso dove la banda aveva stabilito la propria base, ma sono stati sorpresi dai militari della locale Compagnia Carabinieri, sempre guidati dai Carabinieri pugliesi. Nello stesso momento, nel comasco, i Carabinieri della Compagnia di Como, individuavano in un parcheggio un TIR, al cui interno sono stati identificati gli altri due componenti della banda cerignolana, la cui posizione ora è al voglio degli inquirenti.

Secondo le ipotesi degli investigatori il camion sarebbe dovuto servire ai malfattori per trasportare l’intero bottino rimosso dal caveau, grazie ad una serie di vani appositamente ricavati all’interno del rimorchio. Sono tuttora in corso ulteriori indagini per individuare eventuali altri complici. 

 

Mendrisiotto

Oro mondiale a uno Chardonnay ticinese

Il "Carisma" dell'azienda Gialdi SA di Mendrisio ha ricevuto il premio più ambito al concorso "Chardonnay du Monde", disputato nel cuore …

Mendrisiotto

Lo scultore con la Cambogia nel cuore

Enrico Sala pronto a partire per l’ennesimo viaggio (sono 25!). In primavera verranno inaugurati due nuovi edifici scolastici e una nuova maternità, grazie al …

Mendrisiotto

Dopo la lumaca ecco "Enrico il lombrico"

È andato alle stampe il nuovo libro per bambini dell'ex sindaco di Chiasso Moreno Colombo. Il ricavato andrà interamente in beneficenza.

Mendrisiotto

103 anni: auguri Candido!

Il decano di Riva San Vitale è stato festeggiato martedì scorso da una cinquantina di persone, tra cui il sindaco, presso il centro diurno "ai Gelsi". …

Mendrisiotto

Per le testuggini d’acqua serve un'oasi

Pubblicate a Mendrisio e Stabio le richieste di licenza edilizia per gli interventi di ripristino della palude di Colombera, sito per la riproduzione dei rettili tutelato …

Mendrisiotto

L'AS Castello compie mezzo secolo

La squadra celebrerà il 2 settembre il suo 50mo compleanno, per il quale è stato edito un libro che ne ripercorre la storia, con aneddoti, interviste e …

Mendrisiotto

La via sublime al Generoso

La SAT Mendrisio ha concluso la prima fase dei lavori di ripristino della “variante”: l'ardita via delle Guardie di confine che da Perostabbio porta fino in …

Mendrisiotto

Fiamme in un appartamento a Chiasso

(LE FOTO) L'incendio è avvenuto alle 12 in una palazzina di Via Guisan. Nessun ferito. Il rogo ha interessato la cucina.

Mendrisiotto

L'ultimo saluto a Diakite Youssouf

(LE FOTO) Al cimitero di Balerna la cerimonia di commiato del 20enne migrante maliano, morto sul tetto di un treno alla stazione FFS.

Mendrisiotto

Chiusura notturna dell'A2 a Mendrisio

Traffico deviato da sabato 25 marzo alle 23.00 a domenica 26 marzo alle 8.00 per consentire l'unione dei due nuovi viadotti della Tana, recentemente realizzati.

Mendrisiotto

Mendrisio si accende di blu

Il Borgo scelto come luogo centrale in Ticino della giornata per la consapevolezza dell’autismo: sabato 1 aprile ospiterà tanti eventi per sensibilizzare sul …

Mendrisiotto

Cordoglio a Balerna per il giovane maliano

Un momento di riflessione e preghiera guidato da don Marco Notari per il giovane migrante morto. Anche il Vescovo di Lugano ha partecipato con un messaggio.

Mendrisiotto

AIM: "Ecco perché votare sì"

Il capo dicastero Marco Romano spiega, in un'intervista, i tanti benefici per i cittadini con l'approvazione della trasformazione delle aziende industriali di Mendrisio …

Mendrisiotto

Lavori lungo via artisti Pozzi

Prenderanno il via lunedì 6 febbraio per il completamento del marciapiede e il rifacimento del tombinone nei Comuni di Mendrisio e Castel San Pietro.

Mendrisiotto

Si è spento don Ezio Lozza

Il parroco di Rancate è deceduto giovedì mattia all’Ospedale Beata Vergine di Mendrisio in seguito a un malore improvviso.

Mendrisiotto

Lo sguardo rivolto ad Haiti

Le parrocchie di Balerna, Mendrisio, Novazzano e Vacallo uniscono gli sforzi  per la colletta natalizia a sostegno della missione di Anse à Veau-Miragoâne …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg