Home > Ticino e Regioni > Ticino

Antibiotici, "vanno usati solo se necessario"

10.11.2017 - aggiornato: 10.11.2017 - 14:29

A mettere in guardia è il Dipartimento della sanità e della socialità, che ricorda che ogni anno in Europa si contano 25mila decessi causati da batteri ormai resistenti.

In occasione dell'arrivo della "Settimana mondiale per l'uso prudente degli antibiotici", evento lanciato dall'Organizzazione mondiale della sanità e che si terrà dal 13 al 19 novembre 2017, anche il Canton Ticino mette in guardia dall'uso eccessivo, e soprattutto quando non necessario, di questi prodotti.

Gli antibiotici, si ricorda, sono medicamenti utilizzati in medicina umana e veterinaria per trattare le malattie batteriche. Il primo rimedio efficace contro le infezioni di origine batterica è stata la penicillina, che è stata scoperta nel 1928 da Alexander Fleming e che ha permesso di salvare innumerevoli vite a partire dalla seconda guerra mondiale. In seguito sono state scoperte e sviluppate altre famiglie di antibiotici. Nessun antibiotico è però efficace contro l’insieme dei batteri ed esistono oggi più di trenta classi di sostanze attive efficaci contro i diversi tipi di batteri. Importante rilevare anche che gli antibiotici non hanno alcuna attività sui virus, trattandosi di germi profondamente differenti, e sulle patologie da essi causati. Il successo iniziale sembrava promettere effetti mirabolanti e la rapida e definitiva sconfitta delle malattie batteriche, ma così non è stato.

Nel corso degli anni, gli antibiotici sono stati impiegati massicciamente in diversi settori dalla medicina umana, dalla medicina veterinaria e dall’agricoltura. Il loro uso eccessivo e spesso non appropriato ha portato all’apparizione e alla diffusione di batteri resistenti e alla conseguente riduzione dell’efficacia di questi medicamenti. Con il termine resistenza agli antibiotici, si intende l’assenza parziale o totale di sensibilità di un batterio agli antibiotici che diventano allora inefficaci. La formazione di resistenze è un meccanismo di adattamento naturale dei batteri e i ceppi resistenti esistono ovunque in natura. Ciononostante, l’uso eccessivo e inadeguato di antibiotici, per esempio per trattare malattie virali come l’influenza oppure prescritti a dosi insufficienti, accelera questo fenomeno, selezionando progressivamente i ceppi resistenti.

In Europa 25mila morti ogni anno

Le resistenze agli antibiotici sono un problema diffuso su scala mondiale e una reale minaccia per la salute pubblica. Solo in Europa, ogni anno si contano 25'000 morti da infezioni causate da batteri multiresistenti. Se si continua di questo passo, in un futuro non lontano, non avremo più a disposizione antibiotici per trattare le malattie batteriche.

È per questo motivo che l'OMS ha deciso di lanciare la "Settimana mondiale per l’uso prudente di antibiotici", a cui quest'anno aderisce per la prima volta anche la Svizzera, dopo che nel 2013 ha promosso la "Strategia nazionale contro le resistenze agli antibiotici (StAR)" promuovendo un approccio globale (uomo, animale, ambiente) sulla base del concetto “One Health”.

4 misure concrete contro l'uso inappropriato

Anche il Ticino ha deciso di mobilizzarsi e l’Ufficio del medico cantonale ha inviato a tutti i medici una lettera informativa proponendo 4 misure concrete per diminuire l’uso inappropriato degli antibiotici:

  1. Differire la prescrizione di antibiotici
  2. Promuovere per tempo le vaccinazioni, in particolare quella anti-influenzale
  3. Prescrivere antibiotici mirati e non antibiotici a largo spettro non appena possibile
  4. Informare il paziente rendendolo consapevole e responsabile a un uso corretto degli antibiotici

Per quest’ultima misura è stato preparato del materiale apposito, una locandina e delle cartoline, che i professionisti della salute possono utilizzare per sensibilizzare i pazienti sul tema della resistenza agli antibiotici e sul loro uso corretto. 

(Red)

Ticino

Campagna abbonamenti conclusa con successo

Tra tutti coloro che hanno partecipato al nostro concorso saranno sorteggiati a breve i fortunati vincitori dei premi in palio. La cerimonia di premiazione si terrà in …

Ticino

La strada "amica" dei bambini

(LE FOTO) In mostra i disegni degli allievi delle elementari e delle medie del Cantone che hanno rappresentato i loro tragitti tra casa, scuola e luoghi di svago.

Ticino

Tante novità nei Corsi per adulti

Pronto il programma primaverile, che sarà distribuito a tutti i fuochi del Ticino e del Moesano mercoledì 10 gennaio. Sono 742 i corsi offerti con 146 nuovi …

Ticino

“Un carnevale divertente per tutti”, vota anche tu!

Si è conclusa la decima edizione del concorso indetto dalla Fondazione Damiano Tamagni, che offre la possibilità di votare sul suo sito. 

Ticino

"Griderei di gioia": Gnesa e la sua Verzasca

È in libreria l’ultimo lavoro di Giuseppe Brenna, dal titolo "La Valle Verzasca di Anna Gnesa e la Lucania di Carlo Levi - La montagna, i suoi …

Ticino

Fioccano medaglie sui macellai ticinesi

19 d'oro, 8 d’argento e 4 di bronzo quelle assegnate agli artigiani salumieri ticinesi nell’ambito del concorso nazionale organizzato durante la fiera MEFA …

Ticino

I nuovi divertenti spot del GdP

(FOTO E VIDEO) Semplici ma d’effetto, gli intermezzi TV ideati da Victor Tognola e Claudio Mésoniat hanno le carte in regola per essere un regalo di Natale per gli …

Ticino

21 nuovi diplomati al Corso di giornalismo

Gli attestati sono stati consegnati questa mattina nella sala del Gran Consiglio a Bellinzona alla presenza del direttore del DECS Manuele Bertoli.

Ticino

"Non fate regali ai criminali!"

L'invito arriva dalla Polizia cantonale che ricorda di prestare attenzione mentre si fanno shopping natalizi, sia nei negozi che nei mercati. E dà alcuni consigli. …

Ticino

Video shock: "Se bevi, non guidi!"

(IL VIDEO) Campagna di prevenzione delle Polizie cantonali romande e ticinese che mostra cosa può accadere mettendosi alla guida dopo aver alzato il gomito.

Ticino

Le letterine di Natale viaggiano con la Posta

A un apposito team è stato affidato lo speciale incarico: fare in modo che le buste giungano a Gesù Bambino e Babbo Natale. Ogni bambino riceverà una …

Ticino

(Ri)Abbonati al GdP e vinci fantastici premi

CONCORSO GDP – Rinnovando o sottoscrivendo un abbonamento per il 2018 ricevi il Giornale del Popolo sin d’ora e inoltre partecipi al nostro concorso.

Ticino

Il caffé arriva col drone

(IL VIDEO) Il caffè ticinese Masaba è stato consegnato per via aerea con il decollo da Savosa. Il test ha dimostrato la fattibilità e rapidità dell …

Ticino

Aeromobile si schianta a Isone... per esercitazione

(LE FOTO) La simulazione è avvenuta nell'ambito delle giornate di formazione con l’obiettivo di migliorare la collaborazione fra enti civili di primo …

Ticino

È online l'orario 2018 delle FFS

Fra le novità in vigore dal 10 dicembre, l'apertura della Stabio-Arcisate percorsa in soli 21 minuti con treni ogni mezz'ora. Ritornano le corse serali della …

Ticino

La Tombola in salsa ticinese

L'idea dell'editore Domioni porta nelle nostre case "la tombola geografica del Canton Ticino". Una versione divertente del classico gioco per conoscere il …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_sanremo_2018.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg