Home > Ticino e Regioni > Ticino

"Il concorso veniva in secondo piano"

22.08.2016 - aggiornato: 22.08.2016 - 10:51

Intervista alla ticinese Fabiana Matasci che si è aggiudicata il primo premio, a pari merito con Gieri Derungs, del seguitissimo programma tv "Cucina nostrana".

© SRF/Marion Nitsch

Il Ticino enogastronomico ha messo a segno un bel colpo. A una ticinese, Fabiana Matasci, è toccata la palma di miglior cuoca assegnata dal programma tv estivo «Cucina nostrana». Per la precisione un successo condiviso a pari merito con Gieri Derungs, il candidato grigionese che con Fabiana e altri cinque cuochi-per-diletto hanno tenuto per sette settimane la scena televisiva in prima serata del sabato sulle tre reti nazionali SSR, e con ottimi indici di ascolto. Sul podio più alto, dunque, sono finiti in due. Ma Fabiana non sembra affatto dispiaciuta. «A dire la verità», confida al GdP, di cui è stata collaboratrice, “il concorso veniva in secondo piano, almeno per me. Anzi, a un certo punto, visto l’impegno che tutti ci abbiamo messo, mi sarebbe piaciuto un bel ex aequo a sette. Stando così le cose, se non altro siamo almeno in due a essere più contenti”. E aggiunge che durante questi sabati mangerecci è da subito prevalso un clima conviviale: «c’era sempre il piacere di ritrovarsi e non ho mai avvertito una competitività». 

 

Però i punteggi ve li siete assegnati voi, giudicandovi a vicenda.
Il momento peggiore della serata era quando ci chiamavano a turno nel cosiddetto «confessionale», dove si doveva esprimere un giudizio, un commento e alla fine un voto. Ma tutti, da quel che ho scoperto guardando le puntate, siamo stati alti con i punteggi, tant’è che io stessa, che mai mangerei una chiocciolina, ho dato a Martin un bel 9 (su 10) per il coraggio di aver proposto un primo a base di trippa e lumache…

 

E lei come è arrivata ai piatti che ha presentato? Dove ha trovato le ricette?
Per prima cosa mi sono consultata con mia sorella Luciana, superba cuoca, e con Camilla, mia nipote, che con entusiasmo ha subito accettato di affiancarmi in questa impresa. Per noi era ovvio ispirarci alle ricette della mamma (e nonna di Camilla), che per me resta sempre la miglior cuoca che ci sia. Naturalmente abbiamo scelto i piatti della nostra tradizione ticinese.

 

E il ruolo di Camilla qual è stato?
Indispensabile. Ha preso molto a cuore la sfida. Ho saputo poi che a Zurigo, dove vive, provava e riprovava i piatti per affinare anche i dettagli. E poi va detto che durante il “fatidico” sabato della mia cena io mi dovevo assentare spesso per assolvere ai miei doveri di accoglienza degli ospiti. Meno male che Camilla in cucina aveva tutto sotto controllo. Non voglio però dimenticare Giuditta (sua sorella) per la presentazione artistica del menù e il suo ragazzo Joel che ha coccolato i miei ospiti, nonché Pier che li ha intrattenuti con una briosa visita dell’azienda.

 

Lei ha dovuto anche presentare agli ospiti (e agli spettatori di tutta la Svizzera) la sua terra, il suo lavoro e svelare qualcosa di sé davanti alle telecamere. Non così ovvio...
Tanti mi hanno detto con stupore che ero «sciolta». Penso che sia stato grazie alla troupe della RSI. In particolare con la produttrice del programma Daniela Tami ho avuto da subito un buon feeling. Mi ha preso sotto la sua ala, mi rassicurava, mi incoraggiava, mi dava la carica. Ma a mettermi a mio agio sono stati anche il regista Alessandro, l’assistente Liala, il fonico Lele e il cameraman Alfio, bravissimo, che con la sua simpatia mi ha reso tutto più facile. 

 

Cosa le resta di questa esperienza?

All’inizio la proposta mi aveva sgomentata: sette fine settimana -e comunque lavorando- in giro per i quattro angoli della Svizzera. Mi sono buttata e sono stata ben contenta. Ho visto luoghi incantevoli e soprattutto ho conosciuto delle persone che mi porto nel cuore.

 

(RED)

 

Articoli correlati:

Fabiana Matasci cuoca nazionale

 

Ticino

Campagna abbonamenti conclusa con successo

Tra tutti coloro che hanno partecipato al nostro concorso saranno sorteggiati a breve i fortunati vincitori dei premi in palio. La cerimonia di premiazione si terrà in …

Ticino

La strada "amica" dei bambini

(LE FOTO) In mostra i disegni degli allievi delle elementari e delle medie del Cantone che hanno rappresentato i loro tragitti tra casa, scuola e luoghi di svago.

Ticino

Tante novità nei Corsi per adulti

Pronto il programma primaverile, che sarà distribuito a tutti i fuochi del Ticino e del Moesano mercoledì 10 gennaio. Sono 742 i corsi offerti con 146 nuovi …

Ticino

“Un carnevale divertente per tutti”, vota anche tu!

Si è conclusa la decima edizione del concorso indetto dalla Fondazione Damiano Tamagni, che offre la possibilità di votare sul suo sito. 

Ticino

"Griderei di gioia": Gnesa e la sua Verzasca

È in libreria l’ultimo lavoro di Giuseppe Brenna, dal titolo "La Valle Verzasca di Anna Gnesa e la Lucania di Carlo Levi - La montagna, i suoi …

Ticino

Fioccano medaglie sui macellai ticinesi

19 d'oro, 8 d’argento e 4 di bronzo quelle assegnate agli artigiani salumieri ticinesi nell’ambito del concorso nazionale organizzato durante la fiera MEFA …

Ticino

I nuovi divertenti spot del GdP

(FOTO E VIDEO) Semplici ma d’effetto, gli intermezzi TV ideati da Victor Tognola e Claudio Mésoniat hanno le carte in regola per essere un regalo di Natale per gli …

Ticino

21 nuovi diplomati al Corso di giornalismo

Gli attestati sono stati consegnati questa mattina nella sala del Gran Consiglio a Bellinzona alla presenza del direttore del DECS Manuele Bertoli.

Ticino

"Non fate regali ai criminali!"

L'invito arriva dalla Polizia cantonale che ricorda di prestare attenzione mentre si fanno shopping natalizi, sia nei negozi che nei mercati. E dà alcuni consigli. …

Ticino

Video shock: "Se bevi, non guidi!"

(IL VIDEO) Campagna di prevenzione delle Polizie cantonali romande e ticinese che mostra cosa può accadere mettendosi alla guida dopo aver alzato il gomito.

Ticino

Le letterine di Natale viaggiano con la Posta

A un apposito team è stato affidato lo speciale incarico: fare in modo che le buste giungano a Gesù Bambino e Babbo Natale. Ogni bambino riceverà una …

Ticino

(Ri)Abbonati al GdP e vinci fantastici premi

CONCORSO GDP – Rinnovando o sottoscrivendo un abbonamento per il 2018 ricevi il Giornale del Popolo sin d’ora e inoltre partecipi al nostro concorso.

Ticino

Il caffé arriva col drone

(IL VIDEO) Il caffè ticinese Masaba è stato consegnato per via aerea con il decollo da Savosa. Il test ha dimostrato la fattibilità e rapidità dell …

Ticino

Aeromobile si schianta a Isone... per esercitazione

(LE FOTO) La simulazione è avvenuta nell'ambito delle giornate di formazione con l’obiettivo di migliorare la collaborazione fra enti civili di primo …

Ticino

È online l'orario 2018 delle FFS

Fra le novità in vigore dal 10 dicembre, l'apertura della Stabio-Arcisate percorsa in soli 21 minuti con treni ogni mezz'ora. Ritornano le corse serali della …

Ticino

La Tombola in salsa ticinese

L'idea dell'editore Domioni porta nelle nostre case "la tombola geografica del Canton Ticino". Una versione divertente del classico gioco per conoscere il …

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_sanremo_2018.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg