Home > Ticino e Regioni > Ticino

Imposta di circolazione, dalle lamentele ai fatti

19.06.2017 - aggiornato: 17.07.2017 - 16:46

Finora sono state raccolte 3mila firme, ne mancano ancora 4mila. Per le due iniziative popolari del PPD c’è ancora tempo fino al 26 giugno. L'appello per il rush finale.

© FOTO REGUZZI

di Martina Salvini

 

«Automobilisti tartassati dalle imposte unitevi!». Questo, in estrema sintesi, l’appello promosso dal PPD che, a seguito delle crescenti lamentele della popolazione, ha deciso di lanciare due iniziative popolari generiche in tema di imposta di circolazione. «All’inizio dell’anno, con l’arrivo dell’imposta di circolazione, siamo stati fortemente sollecitati dalla popolazione affinché qualcosa cambiasse. Ma lamentarsi non basta, ora occorre firmare», afferma il primo promotore, il deputato Marco Passalia. Già, perché il tempo scorre e la quota delle 7mila firme necessarie è ancora lontana dall’essere raggiunta entro il limite fissato, ossia il 26 giugno prossimo.

Sono in effetti 3.000 le sottoscrizioni arrivate per l’iniziativa “Per un’imposta di circolazione più giusta” che evidenzia come il malcontento di 135mila automobilisti ticinesi rappresenti «un chiaro segnale che l’attuale imposta di circolazione va modificata». Ecco perché i popolari democratici ritengono corretto non solo che gli automobilisti possano avere voce in capitolo, ma che sia necessario impostare un nuovo metodo di calcolo, semplificato. «Basandoci sulle emissioni di CO2 potremmo ottenere una riduzione della tassa di circolazione, andando incontro alle fasce più deboli della popolazione e alle famiglie, ma anche alle piccole imprese sul nostro territorio», spiega Passalia. Alla base c’è l’idea che lo Stato non possa continuare ad aumentare le imposte senza che i cittadini possano esprimersi. 

Continua a leggere sul GdP di oggi

 

 

Ticino

Il Governo in gita in Val di Blenio

Il luogo è stato scelto dal presidente del Consiglio di Stato, Manuele Bertoli, per il tradizionale preludio alla ripresa dell'attività governativa dopo la …

Ticino

Riuscito il viaggio da record!

Quattro giovani ticinesi hanno girato la Svizzera, passando per tutti e 26 i Cantoni, in 17 ore e 19 minuti usando solo i mezzi pubblici. Ed entrano così nel Guinness …

Ticino

Al Festival con i mezzi pubblici

RailAway propone un biglietto scontato del 20% per il viaggio di andata e ritorno a Locarno in occasione della rassegna cinematografica.

Ticino

In Ticino nuova diagnostica per il tumore al seno

Arriva nel nostro Cantone, alla Clinica Sant'Anna, la tecnologia di mammografia con mezzo di contrasto (CESM) che permette di abbassare la mortalità.

Ticino

Storie di alberghi e albergatori

Alla scoperta delle strutture storiche del Luganese e soprattutto di coloro che, con passione e professionalità, ne portano avanti il nome e la tradizione.

Ticino

Lavorare al caldo, alcune indicazioni

L'Ufficio dell’ispettorato del lavoro richiama al rispetto delle principali misure di prevenzione per la protezione di chi è costretto a svolgere attivit …

Ticino

Noi e gli altri, dialogo sulla migrazione

Durante l'ultima conferenza del ciclo “Le Arti del dialogo”, mercoledì all'USI di Lugano, si cercherà di capire come impostare il nostro …

Ticino

Dal Ticino nuovo professore di Medicina a Ginevra

Guido Garavaglia, già medico aggiunto degli Ospedali regionali di Bellinzona e Valli, di Locarno e di Mendrisio, è stato nominato titolare dall'Uni di …

Ticino

Start-up... partendo dagli investitori

Si tratta di un progetto del Centro Promozione Start-Up USI-SUPSI, che ha già avviato il primo esperimento in questo senso per un sistema di comunicazione …

Ticino

Targhe "TI" particolari all'asta!

Mercoledì 3 maggio si terrà l'ultima asta tradizionale prima del passaggio sul web. Successivamente sarà infatti attivato un nuovo sistema online.

Ticino

La Polizia scientifica si svela

Sabato 20 maggio si terrà un pomeriggio informativo sulle scienze forensi presso la sede di Via Chicherio 20 a Bellinzona.

Ticino

Imparare a fare cinema e non solo

Il CISA compie 25 anni. Intervista al direttore Domenico Lucchini che ci parla del presente e del futuro dell'istituto, con tutte le collaborazioni in corso.

Ticino

Non raccogliete i pulcini "caduti dal nido"

Questo l'appello dell'associazione Ficedula. Sono già nati giovani uccelli di diverse specie, se questi però si trovano a terra non significa siano …

Ticino

Dialoghi tra realtà e finzione

CONFERENZA ANNULLATA: l'appuntamento era per stasera all'USI nell'ambito del ciclo di conferenze “Le Arti del dialogo” tenute da professoresse, in …

Ticino

Un francobollo per Locarno70

Si tratta di un omaggio della Posta per il 70mo del Festival del Film. Lo speciale francobollo sarà prenotabile a partire dal 31 marzo.

Ticino

Patrick Walser nuovo portavoce FFS

Subentrerà a Roberta Trevisan che, dopo un periodo di congedo per maternità, assumerà un’altra funzione all’interno della comunicazione FFS in …

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg