Home > Ticino e Regioni > Ticino

Magistrati, l'elezione spetta ancora al plenum

07.11.2017 - aggiornato: 07.11.2017 - 22:40

Dopo tre settimane di attesa, dopo il voto in parità e un rinvio i deputati hanno deciso: La competenza per l'elezione delle toghe resta al Gran Consiglio, ma con tre novità.

© Foto archivio

In materia di elezione dei magistrati la competenza resterà al Parlamento. Così è stato deciso dagli stessi deputati con 47 voti favorevoli (PLR, PPD, PS), 23 contrari (Lega, Verdi e tre esponenti de LaDestra) e 7 astenuti. Per sapere come sarebbe è andata a finire si sono dovute attendere tre settimane più del previsto, dopo il voto finito in parità e il rinvio decretato dal presidente del Parlamento Walter Gianora. A sollevare qualche dubbio, ricordiamo, era stato nella scorsa seduta di Gran Consiglio il socialista Jacques Ducry. Da lì la richiesta di tornare in Commissione avanzata dal capogruppo leghista Daniele Caverzasio e il successivo voto, che ha spaccato esattamente a metà il Parlamento.

Si è giunti in Aula con un rapporto rivisto che, ha spiegato Maurizio Agustoni (PPD), «conferisce ancora più libertà alla speciale Commissione che si sta occupando della revisione della Legge sul Gran Consiglio». Il testo di maggioranza, pur sostenendo la necessità che la nomina delle toghe resti nelle mani dei deputati, propone tre novità: la creazione di una Commissione giudiziaria con il compito di curare l’iter per l’elezione; un esame più approfondito delle candidature da parte della Commissione di esperti e, per certe funzioni, è previsto anche un assessment. E questa volta, è filato tutto liscio come l’olio.

Dissipate le perplessità di Jacques Ducry, come da lui stesso sottolineato, e appoggio confermato dalla maggioranza dei partiti. Il PLR per bocca di Andrea Giudici ha evidenziato che non ci si debba scandalizzare «se anche il potere giudiziario rappresenta uno spaccato delle componenti politiche». Dello stesso avviso pure Carlo Lepori (PS), secondo cui «tutti hanno un’opinione politica ed è giusto che la Magistratura rappresentati tutte le visioni». Di parere opposto Michela Delcò Petralli (I Verdi) che sostiene invece l’esigenza che l’elezione delle toghe sia tolta di mano ai partiti, poiché «in nessun caso l’etichetta partitica fa di un candidato un buon giudice». A favore invece del rapporto di minoranza di Lara Filippini (UDC), che vorrebbe ripristinare l’elezione popolare, si è detto Sergio Morisoli (LaDestra), pur sottolineando che si potrebbe andare oltre, ipotizzando un sorteggio che faccia seguito a una prima elezione diretta. Unica voce fuori dal coro in casa liberale radicale, Franco Celio ha spezzato una lancia in favore dell’elezione popolare, che avrebbe il pregio di «ricordare ai giudici da chi deriva il loro potere: dal popolo».

«È un passo nella giusta direzione», ha detto da parte sua il consigliere di stato Norman Gobbi, che ha inoltre precisato: «Il sistema di elezione proposto è, in questo momento storico, la migliore soluzione».

(M.S.)

Ticino

Colletta alimentare tramite Migros

Sabato 25 novembre sarà l'occasione per raccogliere generi alimentari a sostegno dell'attività del Tavolino Magico e di conseguenza per le persone …

Ticino

(Ri)Abbonati al GdP e vinci fantastici premi

CONCORSO GDP – Rinnovando o sottoscrivendo un abbonamento per il 2018 ricevi il Giornale del Popolo sin d’ora e inoltre partecipi al nostro concorso.

Ticino

Il caffé arriva col drone

(IL VIDEO) Il caffè ticinese Masaba è stato consegnato per via aerea con il decollo da Savosa. Il test ha dimostrato la fattibilità e rapidità dell …

Ticino

Aeromobile si schianta a Isone... per esercitazione

(LE FOTO) La simulazione è avvenuta nell'ambito delle giornate di formazione con l’obiettivo di migliorare la collaborazione fra enti civili di primo …

Ticino

È online l'orario 2018 delle FFS

Fra le novità in vigore dal 10 dicembre, l'apertura della Stabio-Arcisate percorsa in soli 21 minuti con treni ogni mezz'ora. Ritornano le corse serali della …

Ticino

La Tombola in salsa ticinese

L'idea dell'editore Domioni porta nelle nostre case "la tombola geografica del Canton Ticino". Una versione divertente del classico gioco per conoscere il …

Ticino

4 nuovi agenti di custodia ticinesi

Si tratta di Johnny Cibelli, Davide D’Elia, Angie Sarina e Nenad Vucetik, i quali hanno ritirato sabato il loro diploma durante l'annuale cerimonia a Friborgo. …

Ticino

73 droni in volo assieme, è record!

(LE FOTO) Il primato è stato stabilito sabato a Lodrino dai ragazzi del progetto ated4kids. Gli aeromobili telecomandati erano stati creati dai piccoli piloti.

Ticino

Arte del riciclo, due ticinesi premiati

(LE FOTO) Nel concorso nazionale, Maurizio Milesi di Lumino e John Delmuè di Rivera si sono distinti per le opere create usando vecchi imballaggi in metallo.

Ticino

Andar per funghi in sicurezza

Ecco alcuni consigli e indicazioni utili rivolte in particolare ai "fungiatt", ma anche agli escursionisti, da tenere presente prima di inoltrarsi nei boschi.

Ticino

Quando Svampa era di casa in Ticino

Il ricordo di Giorgio Fieschi dell'artista venuto a mancare sabato. Accanto alle canzoni, le partecipazioni radiofoniche e televisive, che lo hanno reso popolare nel …

Ticino

Il Governo in gita in Val di Blenio

Il luogo è stato scelto dal presidente del Consiglio di Stato, Manuele Bertoli, per il tradizionale preludio alla ripresa dell'attività governativa dopo la …

Ticino

Riuscito il viaggio da record!

Quattro giovani ticinesi hanno girato la Svizzera, passando per tutti e 26 i Cantoni, in 17 ore e 19 minuti usando solo i mezzi pubblici. Ed entrano così nel Guinness …

Ticino

Al Festival con i mezzi pubblici

RailAway propone un biglietto scontato del 20% per il viaggio di andata e ritorno a Locarno in occasione della rassegna cinematografica.

Ticino

In Ticino nuova diagnostica per il tumore al seno

Arriva nel nostro Cantone, alla Clinica Sant'Anna, la tecnologia di mammografia con mezzo di contrasto (CESM) che permette di abbassare la mortalità.

Ticino

Storie di alberghi e albergatori

Alla scoperta delle strutture storiche del Luganese e soprattutto di coloro che, con passione e professionalità, ne portano avanti il nome e la tradizione.

Accesso e-GdP

Banner Libro Bonefferie

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg