Home > Ticino e Regioni > Ticino

Magistrati, l'elezione spetta ancora al plenum

07.11.2017 - aggiornato: 07.11.2017 - 23:40

Dopo tre settimane di attesa, dopo il voto in parità e un rinvio i deputati hanno deciso: La competenza per l'elezione delle toghe resta al Gran Consiglio, ma con tre novità.

© Foto archivio

In materia di elezione dei magistrati la competenza resterà al Parlamento. Così è stato deciso dagli stessi deputati con 47 voti favorevoli (PLR, PPD, PS), 23 contrari (Lega, Verdi e tre esponenti de LaDestra) e 7 astenuti. Per sapere come sarebbe è andata a finire si sono dovute attendere tre settimane più del previsto, dopo il voto finito in parità e il rinvio decretato dal presidente del Parlamento Walter Gianora. A sollevare qualche dubbio, ricordiamo, era stato nella scorsa seduta di Gran Consiglio il socialista Jacques Ducry. Da lì la richiesta di tornare in Commissione avanzata dal capogruppo leghista Daniele Caverzasio e il successivo voto, che ha spaccato esattamente a metà il Parlamento.

Si è giunti in Aula con un rapporto rivisto che, ha spiegato Maurizio Agustoni (PPD), «conferisce ancora più libertà alla speciale Commissione che si sta occupando della revisione della Legge sul Gran Consiglio». Il testo di maggioranza, pur sostenendo la necessità che la nomina delle toghe resti nelle mani dei deputati, propone tre novità: la creazione di una Commissione giudiziaria con il compito di curare l’iter per l’elezione; un esame più approfondito delle candidature da parte della Commissione di esperti e, per certe funzioni, è previsto anche un assessment. E questa volta, è filato tutto liscio come l’olio.

Dissipate le perplessità di Jacques Ducry, come da lui stesso sottolineato, e appoggio confermato dalla maggioranza dei partiti. Il PLR per bocca di Andrea Giudici ha evidenziato che non ci si debba scandalizzare «se anche il potere giudiziario rappresenta uno spaccato delle componenti politiche». Dello stesso avviso pure Carlo Lepori (PS), secondo cui «tutti hanno un’opinione politica ed è giusto che la Magistratura rappresentati tutte le visioni». Di parere opposto Michela Delcò Petralli (I Verdi) che sostiene invece l’esigenza che l’elezione delle toghe sia tolta di mano ai partiti, poiché «in nessun caso l’etichetta partitica fa di un candidato un buon giudice». A favore invece del rapporto di minoranza di Lara Filippini (UDC), che vorrebbe ripristinare l’elezione popolare, si è detto Sergio Morisoli (LaDestra), pur sottolineando che si potrebbe andare oltre, ipotizzando un sorteggio che faccia seguito a una prima elezione diretta. Unica voce fuori dal coro in casa liberale radicale, Franco Celio ha spezzato una lancia in favore dell’elezione popolare, che avrebbe il pregio di «ricordare ai giudici da chi deriva il loro potere: dal popolo».

«È un passo nella giusta direzione», ha detto da parte sua il consigliere di stato Norman Gobbi, che ha inoltre precisato: «Il sistema di elezione proposto è, in questo momento storico, la migliore soluzione».

(M.S.)

Ticino

Un Gran Oro al Ticino ai Mondiali del Merlot

Il "Vigna d'Antan" dell'azienda Brivio di Mendrisio è stato giudicato "Miglior vino del concorso". Altre 20 medaglie d'oro sono state …

Ticino

77 nuovi diplomati all'USI

(LE FOTO) La consegna dei diplomi è avvenuta nell'aula magna dell'USI di Lugano. Sono stati consegnati 39 diplomi di Bachelor e 38 di Master.

Ticino

Tre laureati alla SUPSI da... Oscar

(LE FOTO) La famigerata statuetta per i migliori effetti speciali è andata a Blade Runner 2049. Nel team che ha curato la post-produzione del film c'erano tre …

Ticino

Casa dello studente, aperte le iscrizioni

La struttura, in particolare per giovani che scelgono di frequentare una scuola lontana da casa, si trova al Centro Gioventù e Sport di Bellinzona e offre 16 posti. …

Ticino

58 nuovi laureati in Scienze economiche

La consegna dei diplomi è avvenuta oggi pomeriggio, nell'aula magna dell'USI di Lugano a 58 studenti di 9 nazionalità diverse.

Ticino

Monete antiche restituite alla Serbia

Il lotto, sequestrato prima che venisse venduto e confiscato grazie a una procedura del Ministero pubblico ticinese, rappresentano testimonianze storiche e culturali.

Ticino

I Diplomati Master 2018 della SUPSI

La cerimonia si è tenuta al LAC di Lugano, durante la quale è intervenuto anche Daniele Finzi Pasca con un videomessaggio di auguri per i 52 neodiplomati.

Ticino

Dalle aziende ticinesi 60mila franchi a UNICEF

(LE FOTO) Si è tenuta ieri a Lugano la serata di beneficienza organizzata dal Comitato Svizzero per l’UNICEF dal titolo “L’impegno del Ticino per …

Ticino

I primi 16 ispettori ambientali ticinesi

La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta a Contone. Questa nuova formazione permetterà al Cantone di fare un passo avanti nella regolarità dei …

Ticino

Espoprofessioni, premiato un allievo di Cevio

Il concorso "SAMT CUBE" lanciato dalla Scuola d'arti e mestieri di Trevano è stato vinto da Athos Cadei, che si aggiudica una videocamera.

Ticino

La raccolta dei vestiti la fanno i postini

Nel mese di aprile Texaid dà la possibilità di lasciare presso la propria cassetta della posta gli indumenti usati. Gli appositi sacchi saranno poi raccolti dai …

Ticino

(Ri) Abbonati e... vincenti!

Ecco tutti i vincitori del concorso abbinato alla Campagna Abbonamenti del Giornale del Popolo; i premi in palio erano ben 82.

Ticino

Due locomotive storiche in transito

(LE FOTO) I due mezzi, che trainavano diverse carrozze storiche, sono arrivati ad Airolo martedì da Lyss e sono poi ripartiti alla volta di Bodio e poi di Locarno.

Ticino

Una raccolta fondi per Tavolino Magico

L'hanno lanciata Ars Medica e Genolier Foundation, tramite la riscossione di parte dell'incasso (poi da loro raddoppiato) sui menu "Charity" al ristorante …

Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

Ticino

Fredda primavera meteorologica

È iniziata il 1. marzo all'insegna della neve. Per la primavera astronomica bisognerà attendere il 20 marzo, quando si verificherà l'equinozio di …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg