Home > Ticino e Regioni > Ticino

Pene e sanzioni: importanti novità

05.10.2017 - aggiornato: 05.10.2017 - 15:28

Dal bracceletto eletronico al carcere di breve durata, queste alcune delle novità che fanno parte dell'adeguamento cantonale al nuovo diritto sanzionatorio.

© FOTO FIORENZO MAFFI

Presentate le principali modifiche del Codice penale che verranno introdotte a partire dal 1. gennaio 2018. Queste modifiche sono state adottate dopo le numerose critiche da parte di parlamentari federali e specialisti nei confronti del diritto penale. La critica principale riguardava "la poca efficacia delle pene pecuniarie, sencondo i quali era prive di effetto deterrente ed educativo e mancavano di incisività, quindi non corrispondenti all’idea comune che ci si fa di una punizione". Da questo ne deriva che se non ha la fiducia della popolazione, il diritto penale non può essere né credibile né efficace.

Le novità introdotte

Il punto essenziale della revisione del Codice penale è il ripristino delle pene detentive di breve durata, a partire da un minimo di 3 giorni, come spiegato da Maurizio Albisetti, presidente dell’Ufficio dei provvedimenti coercitivi. Viene introdotta una contestuale riduzione del limite massimo della pena pecuniaria da 360 a 180 aliquote giornaliere. Inoltre la sospensione condizionale parziale della pena pecuniaria è eliminata.

È stato però reintrodotto il lavoro di pubblica utilità come forma di esecuzione e non più come sanzione a sé stante.

Un altro punto cardine delle novità è l’introduzione della sorveglianza elettronica della persona condannata quale forma di esecuzione (Electronic Monitoring). Questa decisione è stata adottata dopo anni di sperimentazione di un progetto pilota che ha coinvolto anche il Canton Ticino.

Anche l’espulsione giudiziaria dal territorio svizzero, già esistente prima della revisione del Codice penale del 2007, viene reintrodotta come altra misura connessa con la commissione di un reato.

Impatto finanziario

L’introduzione del nuovo diritto sanzionatorio avrà un impatto anche a livello finanziario. A livello federale ci sarà un aumento del contributo di costruzione versato ai Cantoni. Dall’altro lato a livello Cantonale vi sarà un aumento del numero di posti nelle strutture carcerarie. Di conseguenza bisognerà valutare se sarà necessaria o meno la costruzione di nuovi penitenziari. Poi è da calcolare un aumento dei costi per la sorveglianza elettronica e la necessità di più personale per l’Ufficio dell’assistenza riabilitativa e delle Strutture carcerarie. Da valutare sarà l’impatto sull’Ufficio del giudice dei provvedimenti coercitivi.

(Red)

Ticino

I controlli radar della settimana

Ecco dove verranno effettuati i controlli mobili della velocità la prossima settimana, ossia da lunedì 23 a domenica 29 ottobre.

Ticino

È online l'orario 2018 delle FFS

Fra le novità in vigore dal 10 dicembre, l'apertura della Stabio-Arcisate percorsa in soli 21 minuti con treni ogni mezz'ora. Ritornano le corse serali della …

Ticino

La salute mentale riguarda tutti

10 ottobre, Giornata mondiale della salute mentale: per l'occasione è online un nuovo portale che mira a sensibilizzare e informare la popolazione.

Ticino

La Tombola in salsa ticinese

L'idea dell'editore Domioni porta nelle nostre case "la tombola geografica del Canton Ticino". Una versione divertente del classico gioco per conoscere il …

Ticino

4 nuovi agenti di custodia ticinesi

Si tratta di Johnny Cibelli, Davide D’Elia, Angie Sarina e Nenad Vucetik, i quali hanno ritirato sabato il loro diploma durante l'annuale cerimonia a Friborgo. …

Ticino

73 droni in volo assieme, è record!

(LE FOTO) Il primato è stato stabilito sabato a Lodrino dai ragazzi del progetto ated4kids. Gli aeromobili telecomandati erano stati creati dai piccoli piloti.

Ticino

Perché a piedi è meglio

Venerdì 22 settembre si terrà la 17ma edizione della "Giornata a scuola a piedi" con vari eventi in tutto il Cantone volti a promuovere una modalit …

Ticino

Arte del riciclo, due ticinesi premiati

(LE FOTO) Nel concorso nazionale, Maurizio Milesi di Lumino e John Delmuè di Rivera si sono distinti per le opere create usando vecchi imballaggi in metallo.

Ticino

Tunnel del Gottardo chiuso per 14 notti

La circolazione sarà bloccata dall'11 al 15 settembre, dal 18 al 22 settembre, dal 25 al 29 settembre e dal 2 al 4 ottobre, a partire dalle 21 fino alle 5.

Ticino

Andar per funghi in sicurezza

Ecco alcuni consigli e indicazioni utili rivolte in particolare ai "fungiatt", ma anche agli escursionisti, da tenere presente prima di inoltrarsi nei boschi.

Ticino

I prossimi controlli radar

Ecco dove saranno effettuati i controlli della velocità mobili da parte della Polizia nel corso della settimana che va da lunedì 4 a domenica 10 settembre.

Ticino

Quando Svampa era di casa in Ticino

Il ricordo di Giorgio Fieschi dell'artista venuto a mancare sabato. Accanto alle canzoni, le partecipazioni radiofoniche e televisive, che lo hanno reso popolare nel …

Ticino

Riprende l’anno scout

A settembre, con la ripresa dell'anno scolastico, ricomincia anche l'attività delle 36 sezioni scout del Ticino e Moeasano.

Ticino

Il Governo in gita in Val di Blenio

Il luogo è stato scelto dal presidente del Consiglio di Stato, Manuele Bertoli, per il tradizionale preludio alla ripresa dell'attività governativa dopo la …

Ticino

Riuscito il viaggio da record!

Quattro giovani ticinesi hanno girato la Svizzera, passando per tutti e 26 i Cantoni, in 17 ore e 19 minuti usando solo i mezzi pubblici. Ed entrano così nel Guinness …

Ticino

Al Festival con i mezzi pubblici

RailAway propone un biglietto scontato del 20% per il viaggio di andata e ritorno a Locarno in occasione della rassegna cinematografica.

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg