Home > Ticino e Regioni > Ticino

SSPSS: 50 anni e 292 nuovi sociosanitari

11.07.2017 - aggiornato: 11.07.2017 - 17:15

Consegnati i diplomi alla  Scuola Specializzata per le professioni sanitarie e sociali e ricordato il percorso di evoluzione della scuola.

© DECS

Si è tenuta mercoledì 28 giugno, presso il Palexpo a Locarno, la consegna dei diplomi della Scuola Specializzata per le professioni sanitarie e sociali a 292 giovani. Oltre a questo importante momento la SSPSS ha illustrato il suo percorso di evoluzione durato esattamente 50 anni. Il Presidente del Consiglio di Stato e Direttore del DECS Manuele Bertoli, nel suo intervento ha sottolineato l’importante ruolo svolto dalla SSPSS nel nostro cantone. “La SSPSS si è sviluppata in modo inimmaginabile rispetto all’inizio. Ma è un po’ la storia della scuola ticinese. I 50 anni di sviluppo della SSPSS testimoniano l’attenzione della collettività verso la cura e verso chi ha dei bisogni in questo ambito. Perché una società non investe in una scuola come questa se non è lungimirante e non ha a cuore la cura della popolazione.” “La SSPSS è una scuola grande, ben collocata al centro del Cantone, importante perché si occupa di professioni che sono importanti e di cui si ha bisogno.” Nel suo discorso, il collaboratore personale del Consigliere di Stato Paolo Beltraminelli, signor Ignazio Crasci si è tra l’altro rivolto agli studenti: “Mi rivolgo a voi allievi: in futuro saranno richiesti sempre più competenze e più mezzi per far fronte ai bisogni della popolazione, ma nessuna macchina saprà sostituire il calore umano che voi potrete dare. Ciò che è importante è ricreare attorno alle persone bisognose una rete di rispetto e affetto”.

Link a tutti i nominativi delle persone che hanno conseguito l’attestato della SSSPS

La Scuola è nata nel 1966 a Lugano quale sezione paramedica (1 anno preparatorio più 3 anni) della Scuola Professionale della Città di Lugano con statuto giuridico comunale. Inizialmente occupava alcuni spazi annessi alla Scuola professionale femminile, poi si è trasferita alle Scuole di via Massagno. In questi 50 anni di esistenza – come hanno sottolineato anche i relatori – la SSPSS è passata attraverso diversi cambiamenti, quasi delle rivoluzioni, che l’hanno portata ad essere oggi un centro professionale sociosanitario ubicato in due siti: Trevano/Canobbio la sede originale e la sede di Giubiasco più recente e oggi sede principale. La SSPSS, che oggi conta oltre 1'000 allievi, 140 docenti e prevede 5 curricoli diversi, dipende dalla Divisione della Formazione Professionale (DFP) che opera all’interno del Dipartimento dell’Educazione della Cultura e dello Sport (DECS). 

(Red)

 

Ticino

73 droni in volo assieme, è record!

(LE FOTO) Il primato è stato stabilito sabato a Lodrino dai ragazzi del progetto ated4kids. Gli aeromobili telecomandati erano stati creati dai piccoli piloti.

Ticino

Perché a piedi è meglio

Venerdì 22 settembre si terrà la 17ma edizione della "Giornata a scuola a piedi" con vari eventi in tutto il Cantone volti a promuovere una modalit …

Ticino

Arte del riciclo, due ticinesi premiati

(LE FOTO) Nel concorso nazionale, Maurizio Milesi di Lumino e John Delmuè di Rivera si sono distinti per le opere create usando vecchi imballaggi in metallo.

Ticino

Tunnel del Gottardo chiuso per 14 notti

La circolazione sarà bloccata dall'11 al 15 settembre, dal 18 al 22 settembre, dal 25 al 29 settembre e dal 2 al 4 ottobre, a partire dalle 21 fino alle 5.

Ticino

Andar per funghi in sicurezza

Ecco alcuni consigli e indicazioni utili rivolte in particolare ai "fungiatt", ma anche agli escursionisti, da tenere presente prima di inoltrarsi nei boschi.

Ticino

I prossimi controlli radar

Ecco dove saranno effettuati i controlli della velocità mobili da parte della Polizia nel corso della settimana che va da lunedì 4 a domenica 10 settembre.

Ticino

Quando Svampa era di casa in Ticino

Il ricordo di Giorgio Fieschi dell'artista venuto a mancare sabato. Accanto alle canzoni, le partecipazioni radiofoniche e televisive, che lo hanno reso popolare nel …

Ticino

Riprende l’anno scout

A settembre, con la ripresa dell'anno scolastico, ricomincia anche l'attività delle 36 sezioni scout del Ticino e Moeasano.

Ticino

Il Governo in gita in Val di Blenio

Il luogo è stato scelto dal presidente del Consiglio di Stato, Manuele Bertoli, per il tradizionale preludio alla ripresa dell'attività governativa dopo la …

Ticino

Riuscito il viaggio da record!

Quattro giovani ticinesi hanno girato la Svizzera, passando per tutti e 26 i Cantoni, in 17 ore e 19 minuti usando solo i mezzi pubblici. Ed entrano così nel Guinness …

Ticino

Al Festival con i mezzi pubblici

RailAway propone un biglietto scontato del 20% per il viaggio di andata e ritorno a Locarno in occasione della rassegna cinematografica.

Ticino

In Ticino nuova diagnostica per il tumore al seno

Arriva nel nostro Cantone, alla Clinica Sant'Anna, la tecnologia di mammografia con mezzo di contrasto (CESM) che permette di abbassare la mortalità.

Ticino

Storie di alberghi e albergatori

Alla scoperta delle strutture storiche del Luganese e soprattutto di coloro che, con passione e professionalità, ne portano avanti il nome e la tradizione.

Ticino

Lavorare al caldo, alcune indicazioni

L'Ufficio dell’ispettorato del lavoro richiama al rispetto delle principali misure di prevenzione per la protezione di chi è costretto a svolgere attivit …

Ticino

Noi e gli altri, dialogo sulla migrazione

Durante l'ultima conferenza del ciclo “Le Arti del dialogo”, mercoledì all'USI di Lugano, si cercherà di capire come impostare il nostro …

Ticino

Dal Ticino nuovo professore di Medicina a Ginevra

Guido Garavaglia, già medico aggiunto degli Ospedali regionali di Bellinzona e Valli, di Locarno e di Mendrisio, è stato nominato titolare dall'Uni di …

Accesso e-GdP

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

banner_spot_youtube_chi_siamo.png

misericordia_2015.jpg

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg