Home > Ticino e Regioni > Ticino

Ticino Ticket almeno fino al 2020

18.10.2017 - aggiornato: 18.10.2017 - 16:43

Visto il successo del progetto, esso viene prolungato almeno fino all'apertura della galleria di base del Monte Ceneri. Frapolli: "Un'iniziativa che è in continua evoluzione".

© KEYSTONE/Ti-Press/Gabriele Putzu
© KEYSTONE/Ti-Press/Gabriele Putzu

Il Consiglio di Stato e l’Agenzia turistica ticinese (ATT) hanno comunicato questa mattina che la continuità del progetto Ticino Ticket verrà garantita almeno fino al 2020, anno di apertura della galleria di base del Monte Ceneri.

"L’iniziativa Ticino Ticket, che dal 1. gennaio 2017 permette al visitatore che pernotta in un albergo, in un ostello o in un campeggio di muoversi liberamente con i mezzi pubblici per tutta la durata del suo soggiorno, beneficiando nel contempo di agevolazioni sugli impianti di risalita, la navigazione e le principali attrattive turistiche, sta contribuendo in modo concreto a ridare slancio all’intero settore turistico ticinese", viene sottolineato nel comunicato stampa. Dalla sua introduzione, infatti, il bilancio è più che positivo: sono già stati stampati oltre 500'000 biglietti, mentre le entrate a tariffa ridotta nelle attrazioni convenzionate hanno superato quota 160’000. "Quest’ultimo dato è molto significativo perché dimostra che Ticino Ticket, oltre ad essere un importante strumento di marketing, sta contribuendo a generare indotto nell’intera regione".

Un obiettivo comune

Alla luce di questi importanti dati, il Dipartimento delle finanze e dell’economia (DFE), il Dipartimento del Territorio (DT), l’Agenzia turistica ticinese (ATT), le quattro Organizzazioni Turistiche Regionali (OTR), le tre associazioni di categoria (hotelleriesuisse Ticino, GastroTicino e l’associazione campeggi ticinesi), 12 aziende di trasporto e diversi partner tra cui le Ferrovie Federali Svizzere, la Comunità tariffale Arcobaleno, BancaStato, il FoxTown e altri, si sono impegnati per raggiungere l’obiettivo comune di garantire il proseguimento dell’iniziativa.

Il finanziamento del progetto

La complessità del progetto Ticino Ticket è data anche dal costo complessivo dell’operazione, che ammonta annualmente a oltre 5 milioni di franchi. Il finanziamento del progetto per i prossimi tre anni è reso possibile dalla diminuzione del contributo forfettario a favore della Comunità tariffale Arcobaleno, da un nuovo adeguamento della tassa di soggiorno (alberghi 4-5*: + CHF 0.30; alberghi 0-3*: + CHF 0.20; campeggi e ostelli: + CHF 0.10), da un maggior coinvolgimento finanziario da parte di tutte le organizzazioni turistiche e dalla conferma di esistenti e nuove sponsorizzazioni.

Considerata, inoltre, la perfetta coerenza del progetto con la strategia di sviluppo economico, è prevista la concessione di un ulteriore contributo cantonale ai sensi della politica economica regionale.

 

ti_ticket.jpg

 

"L'iniziativa è in continua evoluzione"

Il direttore del DFE Christian Vitta ha spiegato che “sin dall’inizio il Dipartimento ha creduto molto nel progetto, che oltre a rappresentare un tassello innovativo per l’offerta turistica del nostro Cantone, si coniuga anche perfettamente con l’apertura di AlpTransit. I dati relativi ai pernottamenti degli ultimi mesi, che sono positivi, sono un buon esempio di come sia possibile approfittare al meglio di questo evento epocale, che avvicina il Ticino al resto della Svizzera. Ticino Ticket, inoltre, è un ottimo esempio di approccio trasversale, che permette di valorizzare al meglio quanto messo in campo dal Cantone nell’ambito della strategia di sviluppo economico, con misure di sostegno per le PMI, il turismo e le regioni periferiche".

Sulla scorta dell’ottima esperienza fatta nel suo primo anno, a comprova della qualità crescente del trasporto pubblico, il collega di Governo, direttore del DT, Claudio Zali, si dice soddisfatto dell’iniziativa, che permette a tutti gli effetti al nostro Cantone di profilarsi come una destinazione sensibile al tema della mobilità sostenibile.

Secondo il direttore di Ticino Turismo Elia Frapolli, invece, “l’iniziativa è in continua evoluzione. Un gruppo di lavoro è già all’opera affinché, in futuro, il Ticket venga realizzato in forma elettronica. Nel contempo, il sistema sarà perfezionato anche grazie alle nuove tecnologie e ai nuovi sistemi di geolocalizzazione che permetteranno di monitorare meglio i flussi turistici e di proporre un’offerta sempre più mirata e attenta alle reali esigenze dei nostri ospiti”.

In conclusione, DFE, DT e ATT ricordano che quest’anno Ticino Ticket ha ottenuto una menzione speciale nell’ambito del Premio CIPRA Svizzera 2017 ed è stato nominato finalista nella categoria “Innovazione” del Milestone, il più importante premio del turismo svizzero che sarà attribuito il 14 novembre.

Tutti i dettagli dell’iniziativa sono consultabili sul sito www.ticket.ticino.ch.

(Red)

Ticino

Un Gran Oro al Ticino ai Mondiali del Merlot

Il "Vigna d'Antan" dell'azienda Brivio di Mendrisio è stato giudicato "Miglior vino del concorso". Altre 20 medaglie d'oro sono state …

Ticino

77 nuovi diplomati all'USI

(LE FOTO) La consegna dei diplomi è avvenuta nell'aula magna dell'USI di Lugano. Sono stati consegnati 39 diplomi di Bachelor e 38 di Master.

Ticino

Tre laureati alla SUPSI da... Oscar

(LE FOTO) La famigerata statuetta per i migliori effetti speciali è andata a Blade Runner 2049. Nel team che ha curato la post-produzione del film c'erano tre …

Ticino

Casa dello studente, aperte le iscrizioni

La struttura, in particolare per giovani che scelgono di frequentare una scuola lontana da casa, si trova al Centro Gioventù e Sport di Bellinzona e offre 16 posti. …

Ticino

58 nuovi laureati in Scienze economiche

La consegna dei diplomi è avvenuta oggi pomeriggio, nell'aula magna dell'USI di Lugano a 58 studenti di 9 nazionalità diverse.

Ticino

Monete antiche restituite alla Serbia

Il lotto, sequestrato prima che venisse venduto e confiscato grazie a una procedura del Ministero pubblico ticinese, rappresentano testimonianze storiche e culturali.

Ticino

I Diplomati Master 2018 della SUPSI

La cerimonia si è tenuta al LAC di Lugano, durante la quale è intervenuto anche Daniele Finzi Pasca con un videomessaggio di auguri per i 52 neodiplomati.

Ticino

Dalle aziende ticinesi 60mila franchi a UNICEF

(LE FOTO) Si è tenuta ieri a Lugano la serata di beneficienza organizzata dal Comitato Svizzero per l’UNICEF dal titolo “L’impegno del Ticino per …

Ticino

I primi 16 ispettori ambientali ticinesi

La cerimonia di consegna degli attestati si è tenuta a Contone. Questa nuova formazione permetterà al Cantone di fare un passo avanti nella regolarità dei …

Ticino

Espoprofessioni, premiato un allievo di Cevio

Il concorso "SAMT CUBE" lanciato dalla Scuola d'arti e mestieri di Trevano è stato vinto da Athos Cadei, che si aggiudica una videocamera.

Ticino

La raccolta dei vestiti la fanno i postini

Nel mese di aprile Texaid dà la possibilità di lasciare presso la propria cassetta della posta gli indumenti usati. Gli appositi sacchi saranno poi raccolti dai …

Ticino

(Ri) Abbonati e... vincenti!

Ecco tutti i vincitori del concorso abbinato alla Campagna Abbonamenti del Giornale del Popolo; i premi in palio erano ben 82.

Ticino

Due locomotive storiche in transito

(LE FOTO) I due mezzi, che trainavano diverse carrozze storiche, sono arrivati ad Airolo martedì da Lyss e sono poi ripartiti alla volta di Bodio e poi di Locarno.

Ticino

Una raccolta fondi per Tavolino Magico

L'hanno lanciata Ars Medica e Genolier Foundation, tramite la riscossione di parte dell'incasso (poi da loro raddoppiato) sui menu "Charity" al ristorante …

Ticino

Difficoltà in matematica? Ecco perché

Una ricerca della SUPSI, svolta sugli allievi di quinta elementare, indica che i bambini tendono a effettuare una lettura poco profonda del testo di un problema.

Ticino

Fredda primavera meteorologica

È iniziata il 1. marzo all'insegna della neve. Per la primavera astronomica bisognerà attendere il 20 marzo, quando si verificherà l'equinozio di …

Accesso e-GdP

banner_cannes3.jpg

banner_passione_calcio.jpg

Banner - Spot GdP 2018

banner_reportage_siria.jpg

banner_arte-e-cultura.jpg

banner_alberghi_albergatori.jpg

Ieri nel mondo

catt-ch2.jpg

Il sito ufficiale della Diocesi diLugano

banner_caritas_ticino.jpg